Sei maggiorenne?
No
Non hai l'età minima per visitare il nostro sito.
“Il vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e… se ne parla.” Edoardo VII
ACQUISTI SICURI - CONSEGNA RAPIDA - IMBALLI PROTETTIVI
103 shopping cart
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Le Rive: degustiamo le sfumature del nostro territorio

Qui la viticoltura viene praticata da generazioni ed è parte integrante della tradizione.
All’interno dell’area della denominazione sono state identificate alcune pendici collinari particolarmente ripide e scoscese, difficili da raggiungere e coltivare, che nel dialetto locale vengono chiamate ‘Rive’ e dove maturano i migliori grappoli di uva Glera.
Il versante collinare esposto al sole infatti permette alla pianta di ricevere la giusta luminosità ed il calore necessario per la produzione di una materia prima di altissima qualità.
Fattori come l’escursione termica e la ventilazione sono essenziali al fine di sviluppare gli aromi primari tipici dell’uva Glera e mantenerne l’acidità, oltre a ridurre le possibilità che i grappoli subiscano attacchi fungini; aspetti essenziali per ottenere uve eccellenti capaci di dar vita a spumanti di pregio.

Vista la ripidità del terreno, la raccolta delle uve avviene rigorosamente a mano ed è definita ‘vendemmia eroica’ per l’estrema fatica che devono affrontare i viticoltori che non hanno alcuna possibilità di utilizzare supporti meccanici nemmeno per il trasporto dell’uva.
Nelle Rive, la produzione per ettaro è limitata e vi sono molte restrizioni dettate dal disciplinare volte a mantenere elevato il livello qualitativo dei grappoli che devono essere stati coltivati in un’area delimitata e prestabilita dalla legge.
Sono 12 i Comuni dove è permessa la coltivazione delle uve atte a produrre lo spumante Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG “Rive” e sono 31 le frazioni territoriali: in totale esistono solo 43 “Rive” che rispecchiano la tipicità della sottozona della denominazione stessa.

Il termine “Rive” è dunque garanzia di unicità ed esclusività, per questo in etichetta è necessario che sia riportata l’annata della vendemmia, il nome del Comune o della frazione in cui le uve vengono coltivate, e l’appellativo Superiore.
 
Noi della Cantina Colli del Soligo proponiamo due tipologie di “Rive di Soligo” per farvi assaporare al meglio le caratteristiche del terreno in cui le uve vengono coltivate.

Il 'SOLICUM' Rive di Soligo Millesimato Extra Brut Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG è la versione più secca dei due spumanti ed è ottimo in abbinamento ad antipasti a base di pesce o ad un risotto ai frutti di mare.
Il 'SOLICUM' Rive di Soligo Millesimato Dry Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, essendo più morbido, è particolarmente indicato per essere degustato in accompagnamento a sformatini di verdure ed è eccellente come vino da accostare alla pasticceria secca.
 
Raccomandiamo sempre di stapparli freschi, a circa 4-6 ° C.

Pagamento sicuro

Che sia con carta di credito, Amazon Pay o PayPal.

Spedizioni veloci

Consegna garantita entro 2-3 giorni lavorativi dall'avvenuto pagamento. Su tutto il territorio italiano.

Assistenza clienti

servizioclienti@collisoligo.com