SCONTI FINO AL 28/04 - TRASPORTO GRATUITO - SPEDIZIONE RAPIDA
103 shopping cart
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Ricette di Pasqua: costolette di agnello al forno e molto altro

Un gustoso e tradizionale piatto tipico pasquale sono le costolette di agnello al forno, croccanti all’esterno e succose all’interno. La vera chicca di questa pietanza è l’accompagnamento al “Levigato” il Pinot Nero Marca Trevigiana IGT. Un vino rosso granato dalle caratteristiche note di ribes rosso e marasca matura. 
 

Abbiamo pensato a un menù pasquale veloce da preparare e d’effetto 

 
Le costolette di agnello sono uno dei tagli più teneri e delicati. Immancabili nelle tavole durante il pranzo di Pasqua o il Lunedì di Pasquetta. Vediamo come prepararle in poche e semplici mosse.

Ingredienti per 4 persone 
8 costolette di Agnello
3 cucchiai di miele di Acacia
1 limone
Origano, menta e rosmarino
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale
Per la salsa al vino: 
Vino rosso
Sedano
Carota
Alloro e qualche goccia di salsa Worcester

Preparazione

Iniziate con la marinatura per la carne. Tritate le erbe aromatiche e, in una ciotola, mettete il miele e spremete il succo di mezzo limone. Mescolate energicamente il tutto.
Ora ponete le costolette in un tegame, cospargetele con trito di erbe aromatiche e aggiungete un pizzico di pepe.

Versate l'emulsione di miele e limone sulla carne e lasciate riposare il tutto per un paio d’ore, anche in frigorifero. Questo passaggio renderà la carne più gustosa una volta cotta.
Trascorso il tempo di marinatura ungete la pirofila e disponete le costolette.

Preriscaldate il forno a una temperatura tra i 180° C e i 200° C e, una volta raggiunta la temperatura, inserite la pirofila nel forno con la carne e cuocete per circa 30 minuti controllando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparate la salsa. Scaldate in un pentolino del vino rosso, unite poi carota, sedano e alloro tritati. infine aggiungete 5 gocce di salsa Worcester. Lascite sobbollire lentamente per alcuni minuti, filtrate con colino e condite le costolette. 
 
Il vino più adatto per questa prelibata portata 

Accanto ad un secondo piatto come questo non può mancare un vino di struttura ma allo stesso tempo elegante e vellutato.
Proponiamo il rosso “Levigato” Pinot Nero Marca Trevigiana IGT. Con il suo calore avvolgente e grazie al bouquet aromatico, il rosso fermo Soligo riesce ad esaltare il sapore della carne creando il giusto accostamento enogastronomico.
Raccomandiamo di servirlo ad una temperatura di circa 16-18 °C.

 
Menù di Pasqua: ricette facili e d’impatto 

Individuata la portata principale possiamo ora pensare a come stuzzicare gli ospiti con un antipasto soffice e profumato, che riprenda le note delle erbe presenti nella portata principale.
 
Quel che serve è un delicato aperitivo e poi una dolcezza per concludere
 
Parliamo dei MUFFIN al profumo di primavera, ideali come finger food ed entrée che apre il pranzo di Pasqua o il picnic di Pasquetta.

La nostra proposta per il dessert, invece, dà pieno risalto alle uova di cioccolato e le rende ancora più golose grazie alla frutta di stagione e alla crema Chantilly.
Questa ricetta per il DESSERT pasquale, sarà apprezzata da grandi e piccini.



 
Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter
Resta aggiornato con noi

Odiamo lo spam. Solo informazioni utili su promozioni vantaggiose.

Pagamento sicuro

Che sia con carta di credito, Amazon Pay o PayPal.

Spedizioni veloci

Consegna garantita entro 2-3 giorni lavorativi dall'avvenuto pagamento. Su tutto il territorio italiano.

Assistenza clienti

servizioclienti@collisoligo.com