ACQUISTI SICURI - CONSEGNA RAPIDA - IMBALLI PROTETTIVI
103 shopping cart
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Un goloso abbinamento per Carnevale

DIFFICOLTA’: media

TEMPO: 90 min

PORZIONI 4

A Carnevale ogni scherzo vale ma oggi vogliamo essere seri e raccontarvi un abbinamento gustosissimo che abbiamo testato qualche giorno fa.
 

Rive di Soligo Dry, la raffinatezza di questo Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG ci ha conquistati immediatamente, ma risulta ancora più incredibile in accostamento alle dolci frittelle. Questo spumante d’annata, grazie alla sua velata amabilità, si abbina divinamente con la pasticceria secca e i dolci fritti perché le eleganti  bollicine riescono a sgrassare il palato rendendo l’abbinamento armonico e indimenticabile.

Se volete cimentarvi e provare a realizzare a casa le frittelle, ecco qui la ricetta tradizionale:

Ingredienti: 
200 gr di farina;
50gr di zucchero;
70 gr di uvetta (ammorbidita in acqua tiepida);
10 gr lievito di birra;
200 ml di latte;
1 uovo intero;
sale q.b.;
olio di semi per friggere;
zucchero a velo per decorare

In una terrina amalgamate la farina, l'uovo, il sale, l'uvetta e il lievito diluito in metà del latte tiepido.

Lavorate il composto aggiungendo il latte rimasto fino a ottenere una pastella, coprite e lasciate riposare per 60 minuti.

In una pentola larga portate ad ebollizione l'olio e versate a cucchiaiate la pasta per le frittelle.

Quando saranno dorate scolatele con un mestolo forato e fate assorbire l'olio in eccesso appoggiandole su fogli di carta assorbente. Spolverizzatele con zucchero a velo e servitele subito

*

La storia di questo dolce ci porta nella Venezia del 1600.

Le prime testimonianze delle dolci frittelle veneziane giungono dal ‘600 quando venivano cucinate in piccole baracche lungo le strade. La tradizione voleva che l’impasto fosse composto da uova, farina, zucchero, uvetta e pinoli e venisse fritto.
Tale fu da subito il successo di questa prelibatezza che nel ‘700 le frittelle furono elette dolce nazionale della Repubblica Serenissima.

Anche se l’autentica frittella rimane comunque quella veneziana, oggi sono diffuse varianti locali, ad esempio c’è chi ama aggiunge mele a pezzetti, pere; aromatizzare l’impasto con la cannella o con del Brandy.

Pagamento sicuro

Che sia con carta di credito, Amazon Pay o PayPal.

Spedizioni veloci

Consegna garantita entro 2-3 giorni lavorativi dall'avvenuto pagamento. Su tutto il territorio italiano.

Assistenza clienti

servizioclienti@collisoligo.com