SCONTI FINO AL 28/04 - TRASPORTO GRATUITO - SPEDIZIONE RAPIDA
103 shopping cart
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

L'ostrica, la perla del mare

DIFFICOLTA’: facile

TEMPO: 40 min

PORZIONI: 4
 
Ingredienti :
12 ostriche;
capperi;
2 zucchine verdi;
1 avocado;
2 carote

1 limone;
1 mela verde
pepe;

 
Le ostriche, consumate già dagli antichi greci e dai romani sono ancor oggi una delle raffinatezze culinarie più desiderate che coinvolgono tutti i sensi.
Il più delle volte vengono servite crude, come antipasto, senz'essere accompagnate da particolari abbinamenti. 
L'attenzione gustativa ed olfattiva rimane dunque concentrata solo su questo prezioso mollusco. 

Noi oggi ve le proponiamo crude ma accompagnate da una tartare vegetariana che decora il piatto e crea un insieme di colori, profumi e sapori unici. 

Tagliate a piccoli cubetti l'avocado, la mela verde e le carote. Unite tutto in una terrina e mescolate molto delicatamente. Aggiungete qualche goccia di limone e un po' di pepe. 
A piacere, un filo d'olio extra vergine d'oliva. 
Affettate a listerelle molto sottili le zucchine. 

Una volta aperte le ostriche (fate molta attenzione a questo passaggio, non è semplice serve un po' di esperienza) servitele con la loro acqua decorando il piatto con la tartare appena preparata e qualche cappero. 

Vi suggeriamo di stappare, in abbinamento, il Metodo Classico Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut. Spumantizzato in bottiglia, (méthode champenoise) tramite il medesimo processo utilizzato per la produzione dello Champagne francese.
Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter
Resta aggiornato con noi

Odiamo lo spam. Solo informazioni utili su promozioni vantaggiose.

Pagamento sicuro

Che sia con carta di credito, Amazon Pay o PayPal.

Spedizioni veloci

Consegna garantita entro 2-3 giorni lavorativi dall'avvenuto pagamento. Su tutto il territorio italiano.

Assistenza clienti

servizioclienti@collisoligo.com